Il Porto di Tropea S.p.A. segnala che all'ingresso del porto, sotto il faro verde, è presente una secca di sabbia, delimitata da boe gialle, non luminose. In attesa della rimozione, si consiglia di entrare al centro del canale.

 

At the entrance of the harbour, under the green light, there's a shallow made of sand, defined by yellow non-luminous buyos. Waiting its removal, it's recommended to come in and out in the middle of the channel.

 

 

Nota legale

La Porto di Tropea S.p.A. è la società concessionaria dell’area demaniale denominata “porto di Tropea” in virtù della concessione demaniale n. 2, Rep. 5/2013, del 6 agosto 2013.

La Società, in qualità di concessionaria dell’area portuale, gestisce i posti barca e stipula con gli utenti contratti di ormeggio annuali, pluriennali, stagionali, mensili e di transito.

Il listino, riportante le tariffe di ormeggio, è esposto nella bacheca sita all’ingresso degli uffici del porto ed pubblicato sul sito internet: www.portoditropea.it.

Il listino prevede diverse tipologie di tariffe a seconda dell’ormeggio annuale, stagionale, mensile.

All’ormeggio in transito e allo stazionamento in porto in mancanza di stipula per iscritto di un contratto di ormeggio annuale, mensile e stagionale, verranno applicate le tariffe giornaliere.

I contratti di ormeggio della Porto di Tropea S.p.A., siano essi stipulati per iscritto, verbalmente o perfezionati per fatti concludenti, hanno ad oggetto, esclusivamente, la messa a diposizione di una porzione di specchio acqueo, denominato posto barca, con l’accesso al servizio di erogazione di acqua non potabile dalle colonnine poste sulle banchine e i pontili, e l’utilizzo dei servizi igienici.

Il servizio navetta, da e verso il centro di Tropea, è gratuito e non costituisce oggetto del contratto di ormeggio.

Tutti gli altri servizi quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: bar, ristorazione, attività cantieristiche, rifornimento carburante, lavaggio delle imbarcazioni, charter, parcheggio, fornitura di corrente elettrica, non formano oggetto del contratto di ormeggio e dovranno essere pagati a parte.

La Porto di Tropea S.p.A. non assume l’obbligo di custodia delle unità da diporto ormeggiate e dei veicoli parcheggiati all’interno dell’area portuale e pertanto non risponderà di eventuali furti aventi ad oggetto le unità da diporto e i veicoli in stazionamento nel porto o quanto in essi contenuto.

L’assistenza all’ormeggio è gratuita ed effettuata compatibilmente con le esigenze organizzative e la disponibilità del personale.

Le operazioni di alaggio e varo effettuate dal cantiere, ivi comprese quelle autorizzate dalla Concessionaria, saranno a carico dell’Utente e il relativo prezzo dovrà essere corrisposto direttamente al cantiere che risponderà in via esclusiva per ogni danno o disservizio eventuale.

L’Utente è tenuto a verificare periodicamente le condizioni generali della propria unità da diporto ed è responsabile per tutti i danni cagionati con la stessa e/o con il proprio personale o soggetti incaricati, alla struttura portuale, al personale della concessionaria, ai mezzi di quest’ultima ad altre unità da diporto ed a terzi. L’Utente è, inoltre, responsabile del proprio personale ed equipaggio ed è tenuto ad osservare rigorosamente il “REGOLAMENTO PER L’ESERCIZIO E L’USO DELL’APPRODO TURISTICO MARINA PORTO DI TROPEA” pubblicato sul sito internet: www.portoditropea.it.

Il porto è area video sorvegliata per la tutela dei beni e del patrimonio aziendale e la sicurezza del personale e dei frequentatori dell’area.

Per le traduzione in lingue straniere, in caso di contrasto interpretativo, prevarrà il testo in lingua italiana.

Ai contratti stipulati con la Porto di Tropea S.p.A. e alle obbligazioni da essi nascenti sarà applicabile la legge italiana.

 

 

Porto di Tropea S.p.A.